SPERMA DELLA COPPIA

La Fecondazione in vitro con sperma della coppia è indicata per

  • Pazienti in cui sono falliti trattamenti in precedenza, del tipo più semplice come l’inseminazione artificiale.
  • Donne con assenza o lesione delle tube, necessarie per la fecondazione naturale o per l’inseminazione artificiale.
  • Donne con endometriosi avanzata, con probabile ripercussione sulle tube e sulla qualità ovocitaria.
  • Situazioni in cui si dispone di un numero limitato di ovociti.
  • Casi di fattore maschile severo.

SPERMA DEL DONATORE

La Fecondazione in vitro con donazione dello sperma è indicata per:

  • Fattore maschile severo, con cattiva qualità spermatica.
  • Precedente insuccesso della fecondazione con liquido seminale del compagno.
  • Cattiva qualità embrionale o fallimento ripetuto dell’impianto in cui si sospetta un fattore maschile come causa principale.
  • Uomo portatore di una malattia genetica che non può essere studiata negli embrioni.
  • In caso di donne single.

RISULTATI

Il 90% dei pazienti che si sottopone a un trattamento di procreazione assistita raggiunge la gravidanza.

TECNOLOGIA

Le cliniche IVI sono pioniere nello sviluppo di tecnologie di procreazione assistita di ultima generazione per offrire i migliori risultati.

ATTENZIONE

Il 97% dei nostri pazienti raccomanda IVI.
IVI offre attenzione personalizzata e assistenza in tutte le fasi del trattamento.

QUALITÀ/PREZZO

Non siamo l’opzione più cara. Siamo l’opzione che offre più alternative di trattamento per raggiungere i migliori risultati.

PROCEDIMENTO

Nelle nostre cliniche di procreazione assistita offriamo una diagnosi personalizzata per poter scegliere il miglior trattamento per ogni problema di infertilità.

Inseminazione Artificiale

Stimolazione ovarica

La stimolazione ovarica nella FIV consiste nella somministrazione di iniezioni quotidiane che faranno in modo che le ovaie, invece di produrre un unico ovulo –come avviene spontaneamente ogni mese in situazioni normali- producano più ovociti per poter arrivare a ricavare un maggior numero di embrioni.

Per saperne di più

Il trattamento si realizza nelle cliniche di procreazione di IVI e dura tra i 10 e i 20 giorni, a seconda del protocollo utilizzato e della risposta di ciascuna paziente. Nel corso del trattamento vengono realizzate ecografie in serie (3 o 4 circa) e si determina il tasso di estradiolo nel sangue per controllare che la crescita e l’evoluzione dei follicoli rientri nella normalità.

Fecundación in Vitro

Prelievo ovocitario e laboratorio

Quando, attraverso l’ecografia, si accerta che i follicoli hanno raggiunto la dimensione adeguata e si considera che ci sia disponibilità di un numero adeguato di ovuli, viene programmata la prelievo ovocitario, 36 ore circa dopo la somministrazione di un’iniezione di ormoni hCG che induce la maturazione ovocitaria in maniera simile a come avviene nel ciclo naturale.

Per saperne di più

La punzione follicolare viene realizzata in sala operatoria e con anestesia per evitare che la paziente soffra durante il prelievo; il procedimento dura 15 minuti circa.

Fecundación in Vitro

Fecondazione degli ovuli

Quando si hanno a disposizione gli ovuli prelevati con le prelievo ovocitario e gli spermatozoi che, normalmente, provengono da un campione di sperma del componente maschile della coppia, si procede all’inseminazione degli ovuli.

Per saperne di più

Questo procedimento può essere realizzato mediante la tecnica FIV convenzionale che consiste nel collocare sulla piastra di coltura un ovulo circondato da spermatozoi o mediante la tecnica ICSI, che consiste nell’introdurre uno spermatozoo vivo all’interno dell’ovulo mediante punzione realizzata con una cannula.

Fecundación in Vitro

Coltura embrionale in laboratorio

Gli embrioni ottenuti dalla fecondazione degli ovuli sono osservati in laboratorio giorno dopo giorno e sono classificati per morfologia e capacità di scissione. Gli embrioni che si bloccano durante lo sviluppo vengono scartati perché considerati non idonei.

Fecundación in Vitro

Transfer

Il transfer consiste nell’introduzione degli embrioni di migliore qualità all’interno dell’utero materno con l’ausilio di un’apposita cannula. Il procedimento viene realizzato in sala operatoria; in questo caso non è necessario somministrare anestesia dato che è un processo veloce e indolore.

Fecundación in Vitro

Vitrificazione degli embrioni restanti

Una volta realizzato il transfer degli embrioni, si procede alla vitrificazione degli embrioni di buona qualità restanti al fine di poterli trasferire in un ciclo posteriore, senza necessità di stimolazione ovarica.

RICHIEDI IL TUO PRIMO APPUNTAMENTO

Richiedi appuntamento