gennaio 15, 2018

IVI-RMA Global inizia la prima fase di espansione negli Stati Uniti

IVI-RMA Global acquisisce cinque cliniche a Philadelphia ed apre a Orlando una clinica specializzata in trattamenti di fertilità

IVI-RMA Global inizia la prima fase di espansione negli Stati Uniti

  • IVI-RMA Global compra RMAPHL, impresa consolidata nel mercato nordamericano
  • La clinica di Orlando è strategicamente ubicata nel centro dello stato della Florida, vicina a città come Miami, Orlando, Tampa o Tallahassee, con più di 20 milioni di abitanti

 

ROMA, 15 GENNAIO 2018

IVI-RMA Global ha acquisito la Reproductive Medicine Associates of Philadelphia and Central Pennsylvania (RMAPHL), impresa consolidata nel settore della Medicina Riproduttiva americana che dispone di cinque cliniche.

Grazie a questa operazione, il gruppo di fertilità più grande al mondo incrementa la propria presenza nella costa est nordamericana nell’ambito di piani di crescita che prevedono l’espansione della compagnia negli Stati Uniti.

Il Gruppo IVI-RMA Global è attualmente presente in 13 Paesi con più di 70 cliniche e 2.400 dipendenti con un Centro anche in Italia, a Roma, diretto dalla Dottoressa Daniela Galliano.

Secondo dati annuali pubblicati recentemente dalla Society Assisted Reproductive Technology (SART), il Gruppo IVI-RMA Global dispone negli Stati Uniti di uno dei programmi di fecondazione in vitro (FIVET) più grandi ed efficienti del Paese, con percentuali di successo di un 20% più alte rispetto alla media nazionale.

Non solo Philadelphia. Il maggior gruppo al mondo dedicato alla Riproduzione Assistita ha inoltre aperto il centro IVI-RMA Orlando come referente di questo settore nella costa est nordamericana. La clinica si trova strategicamente ubicata nel centro dello stato della Florida, molto vicina alla città di Orlando, e fornisce servizi ai grandi centri urbani di Miami, Tallahassee, Tampa, Jacksonville ed alle loro aree metropolitane, con una popolazione di circa 20 milioni di abitanti.

I Professori José Remohí e Antonio Pellicer, Presidenti e fondatori di IVI, valutano molto positivamente l’acquisizione di RMAPHL e la nuova apertura della clinica di Orlando. Il Professor Antonio Pellicer assicura che “si tratta di un passo in avanti verso il nostro sogno di essere sempre più presenti negli Stati Uniti e di unire i nostri sforzi sia da un punto di vista medico-scientifico sia da un punto di vista degli affari”. Da parte sua, il Professor José Remohí evidenzia il lato innovativo del team IVI-RMA di Orlando, “che condivide la nostra filosofia riguardo alla miglior attenzione possibile, con le tecniche più avanzate e, cosa più importante, con l’obiettivo di trasferire un unico embrione che garantisca risultati più sicuri per la madre e per il bambino, eliminando così i rischi associati ai parti multipli”. Le cliniche di IVI-RMA Global presenti negli Stati Uniti ricevono pazienti di 40 Paesi e di 30 Stati (solo Miami riceve più di 60 milioni di turisti all’anno).  “L’obiettivo di IVI-RMA Global – conclude la Dottoressa Daniela Galliano, Responsabile del Centro IVI di Roma – è quello di continuare ad aprire nuove cliniche negli Stati Uniti nel corso del 2018, mantenendo gli standard di qualità nel servizio, innovazione ed attenzione personalizzata, segno distintivo dell’azienda: scienza, risultati ed appoggio ai nostri pazienti”.

UFFICIO STAMPA

  • Giulia Di Corato
  • Email: [email protected]
  • Telefono: +39 0680691311
  • Largo Ildebrando Pizzetti 1 00197 - Roma (Italia)

DOSSIER DI STAMPA

Ultimo aggiornamento
Settembre 2017

Scarica PDF

Torna all'inizioarrow_drop_up