Vantaggi della FIV PLUS rispetto alla FIV convenzionale

⦁ Maggiore percentuale di successo. Nel selezionare i migliori embrioni mediante PGS la probabilità di gravidanza dopo il transfer aumenta fino al 70%.

⦁ Riduzione dei tempi di attesa. Nel trasferire i migliori embrioni si incrementa la percentuale di successo ma anche la rapidità del trattamento. Le probabilità di gravidanza dopo un primo ciclo di fecondazione si moltiplicano, pertanto si evita lo stress di dover ricorrere a vari trattamenti di riproduzione.

⦁ Diminuzione del rischio di aborto. La Tecnica PGS permette di analizzare gli squilibri cromosomici, in modo da trasferire solo i migliori embrioni, riducendo così il rischio di aborto pre-termine.

⦁ Aumento delle probabilità di avere un bebé sano. La PGS identifica gli embrioni cromosomicamente sani per il transfer, scartando quelli che non lo sono.

SPERMA DELLA COPPIA

La Fecondazione in vitro con sperma della coppia è indicata per

  • Pazienti in cui sono falliti trattamenti in precedenza, del tipo più semplice come l’inseminazione artificiale.
  • Donne con assenza o lesione delle tube, necessarie per la fecondazione naturale o per l’inseminazione artificiale.
  • Donne con endometriosi avanzata, con probabile ripercussione sulle tube e sulla qualità ovocitaria.
  • Situazioni in cui si dispone di un numero limitato di ovociti.
  • Casi di fattore maschile severo.

SPERMA DEL DONATORE

La Fecondazione in vitro con donazione dello sperma è indicata per:

  • Fattore maschile severo, con cattiva qualità spermatica.
  • Precedente insuccesso della fecondazione con liquido seminale del compagno.
  • Cattiva qualità embrionale o fallimento ripetuto dell’impianto in cui si sospetta un fattore maschile come causa principale.
  • Uomo portatore di una malattia genetica che non può essere studiata negli embrioni.
  • In caso di donne single.

RISULTATI

Il 90% dei pazienti che si sottopone a un trattamento di procreazione assistita raggiunge la gravidanza.

TECNOLOGIA

Le cliniche IVI sono pioniere nello sviluppo di tecnologie di procreazione assistita di ultima generazione per offrire i migliori risultati.

ATTENZIONE

Il 97% dei nostri pazienti raccomanda IVI.
IVI offre attenzione personalizzata e assistenza in tutte le fasi del trattamento.

QUALITÀ/PREZZO

Non siamo l’opzione più cara. Siamo l’opzione che offre più alternative di trattamento per raggiungere i migliori risultati.

PROCEDIMENTO

Presso le nostre cliniche di riproduzione offriamo una diagnosi personalizzata e un processo sicuro per garantire la nascita di un bebé sano.

Inseminazione Artificiale

Stimolazione ovarica

La stimolazione ovarica con la tecnica FIV PLUS consiste nella somministrazione di iniezioni ormonali per aiutare le ovaie a sviluppare ovociti, e quindi ottenere un maggior numero di embrioni fecondati.

Il trattamento si realizza presso le cliniche di riproduzione assistita e dura dai 10 ai 20 giorni, secondo il protocollo. I nostri esperti indicano i farmaci e le dosi adeguate per ogni donna, secondo i casi. La paziente deve autosomministrarsi iniezioni di ormoni, giornalmente. Durante il processo, si segue l’evoluzione del numero dei follicoli necessari per la fecondazione, attraverso ecografie transvaginali e si determina l’estradiolo in sangue per controllare la crescita e il livello di maturazione follicolare.

Fecundación in Vitro

Prelievo ovocitario e laboratorio

Quando i follicoli hanno raggiunto le dimensioni adeguate e si considera che il loro sviluppo è terminato, si programma il prelievo ovocitario. Per questo, si somministra l’ormone hCG per provocare l’ovulazione, e dopo circa 36 ore di realizza il prelievo.

La paziente deve recarsi in clinica presso la quale le si realizza un piccolo intervento sotto sedazione, con l’obiettivo di ridurre al minimo i disturbi durante il processo. La durata è di circa 15 minuti ed è presente il ginecologo, l’embriologo e l’anestesista.

Fecundación in Vitro

Fecondazione degli ovuli

Una volta ottenuti gli ovuli e gli spermatozooi si procede all’Inseminazione degli ovuli.

Questo processo può avvenire mediante la tecnica di fecondazione in vitro (FIV) tradizionale, che consiste nel collocare gli spermatozooi intorno all’ovulo nella piastra di coltura oppure mediante la tecnica ICSI, che consiste nel microiniettare un spermatozoo nell’ovulo maturo con l’aiuto di una pipetta.

Fecundación in Vitro

Coltura embrionaria in laboratorio e PGS

Gli embrioni derivanti dalla fecondazione degli ovuli sono monitorati in laboratorio e classificati per morfologia e capacità di divisione. La PGS si realizza in stadio di blastocisto, quando l’embrione si trova in 5ª o 6ª giornata di sviluppo. Il processo consiste in una biopsia, attraverso la quale si estrae una cellula senza compromettere lo sviluppo normale dell’embrione. Dopo la biopsia, gli embrioni si criocongelano fino ad ottenere i risultati, determinando le dovute decisioni successive. Una volta studiati, scegliamo gli embrioni sani per realizzare il transfer.

Fecundación in Vitro

Transfer

Dopo aver realizzato la PGS, si trasferiscono gli embrioni selezionati all’interno dell’utero materno con un apposito caterere. Questo processo è totalmente indolore, non richiede anestesia e la paziente lascia la clinica dopo alcuni minuti di riposo.

Fecundación in Vitro

Vitrificazione di embrioni restanti

Gli embrioni di buona qualità non trasferiti si vitrificano nell’obiettivo di essere utilizzati in ciclo posteriore di fecondazione senza necessità di una nuova stimolazione ovarica.

RICHIEDI IL TUO PRIMO APPUNTAMENTO

Richiedi appuntamento