Quali analisi bisogna effettuare per studiare l’infertilità maschile?

Per lo studio della fertilità maschile si effettua un’analisi in cui si studiano numero, attività e forma degli spermatozoi. Un risultato idoneo per il concepimento sarebbe un conteggio degli spermatozoi superiore a 39 milioni di spermatozoi nell’eiaculazione totale, con almeno il 32% degli spermatozoi con movimento progressivo e almeno un 4% di forma normale. Quando... Mostra articolo

Quali analisi bisogna effettuare per studiare l’infertilità maschile?

Per lo studio della fertilità maschile si effettua un’analisi in cui si studiano numero, attività e forma degli spermatozoi. Un risultato idoneo per il concepimento sarebbe un conteggio degli spermatozoi superiore a 39 milioni di spermatozoi nell’eiaculazione totale, con almeno il 32% degli spermatozoi con movimento progressivo e almeno un 4% di forma normale. Quando... Mostra articolo

RICHIEDI IL TUO PRIMO APPUNTAMENTO

Torna all'inizioarrow_drop_up